Archivio

piani di comunicazione.

Il metodo KonMari applicato al piano di comunicazione

Tecnostudi comunicazione Bologna - metodo konmari piano comunicazione
Il metodo KonMari applicato al piano di comunicazione

Chi in questo periodo di vacanze e viaggi non ha sentito almeno una volta citare il metodo KonMari? Si tratta di una serie di consigli per organizzare tutto (ma proprio tutto) partoriti da Marie Kondo, una scrittrice giapponese che è diventata celebre in tutto il mondo per i suoi bestseller sull’economia domestica. Il metodo KonMari nasce per suggerire i tips per organizzare la propria vita, dalla giornata alla casa, dalle valigie all’armadio: come suggerisce l’autrice, dove c’è ordine c’è anche calma interiore e per fare ordine bisogna liberarsi del superfluo. Non ci è dato sapere se la nostra Marie Kondo avesse previsto questa esplosione di popolarità del suo metodo né se potesse prevedere realmente che chiunque avrebbe trasformato la sua teoria in una pratica per ogni aspetto della propria vita. Siamo però quasi certi che non se ne vorrà a male, se oggi abbiamo scelto di tradurre il metodo KonMari anche nel mondo del marketing, suggerendovelo come rimedio alle cattive abitudini che ogni azienda o marketer almeno una volta commette quando si tratta di piano di comunicazione. Dal piccolo al grande secondo il metodo KonMari Secondo il metodo KonMari non bisogna pensare di organizzare le camere della propria casa o gli... Leggi tutto

I libri per i marketer da leggere sotto l’ombrellone

libri marketing vacanze
I libri per i marketer da leggere sotto l’ombrellone

È l’ora di spegnere i pc, mettere da parte i business plan, smettere di guardare Evernote e impostare l’email di risposta automatica con il messaggio “Sarò in ferie da…”: è il momento di godersi un po’ di riposo! Questo però non vuol dire mettere in vacanza anche il cervello: è anzi il momento di ricaricare le batterie e accendere la creatività con qualche buona lettura. Vi suggeriamo un po’ di libri da portare con voi sotto l’ombrellone, in montagna o dovunque voi decidiate di andare in vacanza. “Neuromarketing” di Francesco Gallucci  Comprendere come scelgono i consumatori e quali motivazioni profonde influenzano i loro comportamenti è l’obiettivo del neuromarketing: queste vacanze possono offrirvi il pretesto per conoscere più da vicino questa disciplina grazie a questo manuale di Francesco Gallucci, pioniere in Italia del neuromarketing. Per scoprire come conoscere il cervello aiuta a vendere di più e quali sono i meccanismi che influenzano le interazioni tra consumatore e brand. Cerca "Neuromarketing" di Francesco Gallucci “SEO Google - Special SEO per ogni attività” di Francesco Nobili Un libricino per avvicinarsi ai misteri del più grande motore di ricerca: vi aiuterà a capire le basi fondamentali della Search Engine Optimization. È alla sua terza edizione ed è un manuale di facile comprensione... Leggi tutto

Come realizzare un piano di comunicazione performante

Tecnostudi comunicazione Bologna - piano di comunicazione
Come realizzare un piano di comunicazione performante

Le vittorie più schiaccianti sono sempre quelle che hanno dietro una buona strategia: le aziende, specialmente le piccole e media imprese, sono spesso portate però a credere che la pianificazione sia un momento importante soltanto all’inizio di un’attività, quando ancora si è in fase di definizione degli obiettivi di business. Le stesse aziende spesso confondono la pianificazione del proprio marketing con quella della propria comunicazione: in realtà queste camminano spesso parallelamente, sebbene la seconda sia in qualche modo contenuta all’interno della prima. Un piano marketing può in effetti essere definito all’inizio di un’attività, mentre il piano di comunicazione declina gli obiettivi generali del marketing in obiettivi specifici legati alla brand awareness e alla promozione. Vediamo insieme in che modo un piano di comunicazione è fondamentale per la strategia più generale di marketing della tua azienda.   I vantaggi del piano di comunicazione Pensa al tuo piano come la tua roadmap: sai dove vuoi andare, ma hai bisogno di un percorso per arrivarci. Il piano di comunicazione è il tuo percorso. Un buon piano ti aiuta a chiarire i rapporti tra le diverse forze messe in campo dalla tua strategia: le persone del tuo team devono sapere come contribuiranno alla realizzazione degli obiettivi e di cosa... Leggi tutto

Il nostro sito fa uso di Cookies per memorizzare alcuni tuoi dati e per offrirti la migliore esperienza di navigazione. Nella nostra Cookie Policy (link alla policy) puoi vedere tutti i cookies che utilizziamo e come esercitare i tuoi diritti in base al regolamento UE 2016/679 (GDPR). Cliccando sul pulsante accetti l’utilizzo dei Cookies per il nostro sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi