25 luglio 2018

Social network in estate: come tenere i follower in caldo

Tecnostudi comunicazione Bologna - social in estate
Tempo di lettura: 4 minuti

È finalmente arrivata l’estate: quel momento tanto sognato in cui si chiude l’ufficio, si da gas al trolley e si corre incontro alle ferie.

Ma aspetta… chi si occuperà dei canali social della tua azienda? Non mi dire che non ci avevi ancora pensato!?! Anche quest’anno hai deciso di smettere di pubblicare perchè “Tanto chi vuoi che legga i post su Facebook ad agosto?”.

Hai già dimenticato quanto tempo hai impiegato l’anno scorso per dare nuovamente visibilità ai tuoi canali dopo il blackout estivo? Confessa: hai anche dovuto aumentare il budget della tua campagna adv su Facebook a settembre, non è vero?

I social network sono solo uno specchio (uno dei tanti) della realtà vera: se normalmente le persone hanno più tempo libero in estate, probabilmente lo dedicheranno anche (e a volte soprattutto) alla condivisione e alla navigazione sui social network. Il tuo brand deve trovarsi lì in quel momento, anche se tu sei nella realtà con i piedi a mollo in un bel mare cristallino.

Allora fermati ancora qualche minuto e scopri con noi i tips per tenere in caldo (è proprio il caso di dirlo!) i tuoi follower sui social network anche in estate.

Programma il programmabile

 Apri un bel foglio Excel o un semplice doc: prepara un calendario, segnando tutto il periodo in cui prevedi di andare in ferie. Ricorda di indicare anche i giorni della settimana. Dividi poi il file secondo i social network che la tua azienda presidia: Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, ecc.

Ora fai un check di tutti i contenuti grafici e multimediali che hai a disposizione e che puoi preparare in poco tempo. Cerca di variare nei contenuti pur mantenendo l’immagine coerente con il tuo brand.

Ora devi solo collocarli nel tuo calendario estivo: alterna i contenuti per tema e per tipologia e completa il calendario con la condivisione di link ad esempio al tuo sito web o al tuo e-commerce. Aggiungi il copy dei tuoi post o anche semplicemente qualche indicazione sul testo da inserire

Ora hai due scelte: a) programma già i post sulle diverse piattaforme (non su Instagram, ma quello lo vediamo nel dettaglio dopo); b) carica il tuo calendario estivo su un archivio in cloud e scegli un orario in cui pubblicare manualmente i post.

Quest’ultima soluzione può essere più scomoda, ma ti permette di monitorare subito i commenti ai post e di modificare all’ultimo minuto un contenuto.

Il file che hai creato puoi condividerlo anche con i tuoi collaboratori e scegliere di dividere i compiti e i social all’interno del tuo team.

Prepara qualche contenuto nuovo e recupera qualcuno di quelli più vecchi

Finora ti sei limitato al minimo, ma se hai qualche giorno in più prima delle ferie puoi pensare qualche nuovo contenuto per la tua pagina Facebook o per il tuo profilo Instagram che ti aiuti a mantenere l’engagement alto.

L’ispirazione può venire proprio dall’estate: qualche consiglio per le persone in vacanza, un minivideo divertente sulle disavventure tipiche dei vacanzieri, una gif sui diversi mood del turista, una nuova foto del tuo prodotto ambientato in un set tropicale.

L’importante è realizzare due o più contenuti che intrattengano i tuoi follower, che strappino loro un sorriso, una riflessione, ma soprattutto una condivisione.

Non riesci proprio a trovare l’ispirazione? Recupera ciò che hai già pubblicato durante l’anno. In questo modo, sarai in grado di mantenere l’attenzione della tua community, anche se non hai il tempo di creare qualcosa di nuovo. Puoi ricondividere un post che ha avuto un alto engagement o puoi modificare la forma di un contenuto già vincente: da video a immagine, da contenuto per Facebook a contenuto per una IG Stories.

Anche gli articoli del tuo blog possono trasformarsi ad esempio in una semplice infografica da condividere sui social network.

Approfitta delle nuove funzionalità dei social network

Hai molti video che hai già pubblicato su Facebook e YouTube? Prova a pubblicarli su IGTV, la nuova funzione di Instagram che ti permette di condividere video più lunghi che saranno sempre in evidenza sul tuo profilo.

Hai delle immagini carine che vorresti condividere anche come Stories su Instagram ma non hai il tempo di ripensare la grafica? Sfrutta le funzioni di editing di questo social network e soprattutto divertiti a inserire le gif, che ti permettono di dar libero sfogo alla fantasia e sono sempre un contenuto che attira l’attenzione dei follower.

Non dimenticare di inserire gli hashtag alle tue Stories per farti trovare: puoi anche scriverli e poi ridurli in grandezza così da non esser visibili nella foto pur risultando nelle ricerche.

Condividi on the Go!

Abbiamo parlato di Instagram e di Stories e su questo dobbiamo fare un discorso importante: non tutto si può programmare, soprattutto in questa piattaforma dove il real time è fondamentale.

Non mettere il broncio e confessa: hai uno smartphone anche tu, non è vero? Allora basta scuse e inizia ad usare quelle app! Devi superare la paura di condividere contenuti non perfetti e iniziare a sfruttare Instagram e le sue Stories per rendere la tua comunicazione più “calda” e meno istituzionale.

Ovviamente devi rimanere fedele all’immagine della tua azienda, dunque non è detto che tu possa pubblicare video o foto delle tue vacanze nel profilo del tuo brand: puoi comunque pubblicare immagini che avrai preparato precedentemente e editarle dall’app.

A proposito: hai mai pensato di utilizzare la nuova funzione per le domande di Instagram? O hai mai provato i sondaggi? Sono due funzioni utilissime per aumentare l’engagement del tuo profilo e per conoscere meglio la tua community e in modo più specifico i tuoi clienti.

Ed ora sponsorizza!

Sponsorizzare sui social network anche in estate ti permette di dare maggiore visibilità ai tuoi post e ai tuoi profili: inoltre potresti avere la fortuna di vedere i costi a click delle campagne abbassarsi in questo periodo perché il numero di pagine che pubblica inserzioni è più basso rispetto al resto dell’anno.

Ricorda comunque che ci sono anche settori dove, al contrario, l’estate è uno dei momenti di massimo investimento in advertising sui social. Comunque – e a maggior ragione – se la tua azienda fosse all’interno di un mercato appunto particolarmente competitivo in questo periodo, dovrai prevedere un piano delle inserzioni per l’estate.

E infine l’ultimo ma non meno importante consiglio per l’estate: se non hai tempo per i social network, se nel tuo team non esiste una figura che può occuparsene professionalmente, delega, delega, delega.

Affida la tua strategia e gestione social a dei professionisti della comunicazione: oggi non puoi più dare per scontata la tua comunicazione sul web. Un’immagine trasandata sui social network per la tua azienda non è accettabile, neanche in estate.

Noi siamo pronti per andare in vacanza: ovviamente continua a seguirci sui social network, non smetteremo di informare, intrattenere e ascoltare! Buone vacanze!

The following two tabs change content below.

Claudia Ingrassia

Social media strategist per Tecnostudi, investo le mie idee nella comunicazione digitale, nei progetti con il cuore e nelle persone che hanno grandi ispirazioni. Scrivo di Mobile per Ninja Marketing dove non perdo occasione per tenermi aggiornata sulle ultime tendenze tech e del marketing. Le mie keyword sono: analisi, pianificazione e qualità.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il nostro sito fa uso di Cookies per memorizzare alcuni tuoi dati e per offrirti la migliore esperienza di navigazione. Nella nostra Cookie Policy (link alla policy) puoi vedere tutti i cookies che utilizziamo e come esercitare i tuoi diritti in base al regolamento UE 2016/679 (GDPR). Cliccando sul pulsante accetti l’utilizzo dei Cookies per il nostro sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi