fbpx

I libri per i marketer da leggere sotto l’ombrellone

da | Luglio 28, 2017 | Blog, Marketing

È l’ora di spegnere i pc, mettere da parte i business plan, smettere di guardare Evernote e impostare l’email di risposta automatica con il messaggio “Sarò in ferie da…”: è il momento di godersi un po’ di riposo!

Questo però non vuol dire mettere in vacanza anche il cervello: è anzi il momento di ricaricare le batterie e accendere la creatività con qualche buona lettura.

Vi suggeriamo un po’ di libri da portare con voi sotto l’ombrellone, in montagna o dovunque voi decidiate di andare in vacanza.

“Neuromarketing” di Francesco Gallucci 

Comprendere come scelgono i consumatori e quali motivazioni profonde influenzano i loro comportamenti è l’obiettivo del neuromarketing: queste vacanze possono offrirvi il pretesto per conoscere più da vicino questa disciplina grazie a questo manuale di Francesco Gallucci, pioniere in Italia del neuromarketing.

Per scoprire come conoscere il cervello aiuta a vendere di più e quali sono i meccanismi che influenzano le interazioni tra consumatore e brand.

Cerca "Neuromarketing" di Francesco Gallucci

“SEO Google - Special SEO per ogni attività” di Francesco Nobili

Special-SEO-Francesco-NobiliUn libricino per avvicinarsi ai misteri del più grande motore di ricerca: vi aiuterà a capire le basi fondamentali della Search Engine Optimization.

È alla sua terza edizione ed è un manuale di facile comprensione con casi illustrati e di successo

Cerca "SEO Google - Special SEO per ogni attività" di Francesco Nobili

“Influencer marketing” di Matteo Pogliani

influencer-marketingSe finora sei stato scettico sull’utilità dell’influencer marketing, Pogliani ti mostra dati alla mano l’influenza di esperti, blogger, recensioni sulla brand reputation e, cosa più importante, sulle vendite. Tra consigli pratici, tool e metodologie, il libro mostra come instaurare relazioni con gli influencer tali da portare valore al tuo marchio.

Cerca "Influencer Marketing" di Matteo Pogliani

“Fare il doppio in metà tempo: Puntare al successo con il metodo Scrum” di Jeff Sutherland

fare-doppio-meta-tempoSe anche voi vi siete posti come buon proposito del 2017 di aumentare la produttività nel lavoro, il metodo Scrum fa per voi: il termine “scrum” deriva dal rugby ed è la “mischia”, il momento cioè in cui giocatori di una squadra si uniscono per avanzare verso la meta. Sutherland prendendo spunto dal gioco, spiega l’importanza del team e di una buona pianificazione.

Cerca “Fare il doppio in metà tempo: Puntare al successo con il metodo Scrum” di Jeff Sutherland

“Marketing 4.0” di Philip Kotler

Le pubblicazioni di Philip Kotler sono dei best seller nel mondo del marketing: in quest’opera più recente l’analista parla nuovamente di marketing umanistico, mostrando come il mercato si sta evolvendo grazie al digitale verso una visione sempre più incentrata sul cliente e su un nuovo importante concetto, quello dell’advocacy.

Se fino ad oggi non avete ancora letto niente di Kotler, potete iniziare a farvi un’idea sul suo pensiero con Marketing 4.0: sarà una lettura interessante per scoprire come migliorare l’engagement dei clienti e riflettere su come oggi la brand advocacy conta più della brand awareness.

Cerca "Marketing 4.0" di Philip Kotler

“Tutto esaurito. Come avere la coda dei clienti fuori dalla porta” di Daniel Priestly

Il titolo originale di questo libro tutto sommato breve è Oversubscribed: l’autore già all’età di 25 anni fatturava 10 milioni di dollari l’anno e nella sua opera spiega il modo semplice e documentato come creare domanda. La strategia di Priestly si basa su due principi:

- creare un proprio mercato;
- avere più domanda di quella che si può soddisfare, per aumentare il desiderio da parte dei propri potenziali clienti e creare “la fila fuori dalla porta”.

Cerca "Tutto esaurito. Come avere la coda dei clienti fuori dalla porta" di Daniel Priestly

Avete già scelto i vostri libri che vi accompagneranno questa estate? Scriveteci nei commenti i vostri suggerimenti di lettura per chi come noi lavora nel mondo del marketing e della comunicazione.

Bologna

Via Ferrarese 65, 40128
+39 051 352666

P.IVA e C.F. IT02141330379
R.E.A. BO 253189
Capitale sociale € 10.400 i.v.
PEC: tecnostudi@pec.it
EMAIL: tecnostudi@mptstudi.com

 

 

 

Pin It on Pinterest

Share This