Torna alla Home

Francesco Gallucci

Francesco Gallucci uno dei pionieri in Italia e tra i massimi esperti di Neuromarketing ha realizzato fino ad ora oltre 100 progetti di Neuromarketing per le più importanti multinazionali in Italia e all’estero. È autore di numerose pubblicazioni tra cui:

 

Subito la decisione giusta

Mariotti Publishing – 2016

Il manager vincente ai tempi delle neuroscienze. Adesso più che mai per un manager o per un imprenditore è essenziale saper essere reattivo ed emotivamente stabile, per poter prendere le decisioni giuste al fine di trasformare gli eventi stressanti e di segno negativo in eventi positivi.

 


 

Neuromarketing

Egea – 2016

Conoscere il cervello aiuta a vendere di più?

 


 

Nuove Frontiere del Marketing

Ipsoa – 2013

Il volume offre alle imprese un insieme di innovativi strumenti operativi di marketing, allo scopo di mantenere e rafforzare la propria posizione sul mercato, vale a dire evolvere e adattarsi al nuovo ambiente di riferimento. Si tratta del neuromarketing, basato sulle più approfondite e recenti scoperte delle neuroscienze.

 


 

Marketing emozionale e neuroscienze

Egea – 2011

Il futuro del marketing è nel Web, nei social media, negli strumenti 3G e nell’interattività in ogni luogo. Ma il marketing ha anche bisogno di nutrirsi di nuove prospettive che puntino direttamente al cuore del problema, all’uomo e alla sua felicità. Il marketing, la comunicazione e le neuroscienze hanno un fondamentale punto di contatto, ovvero le emozioni.

 


 

La strategia della semplicità

Egea – 2009

Nella loro continua ricerca di differenziazione, molte aziende hanno trascurato l’attività che più importa ai clienti. Il vantaggio competitivo non risiede più nel presentarsi come radicalmente diversi, ma nell’offrire al meglio quello che essi vogliono veramente. Ma come si fa a sapere che cosa vuole il cliente? Basta mettersi nei suoi panni e provare i propri prodotti o servizi: in questo modo non sarà difficile scoprire le assurdità che gli vengono propinate.

 


 

Il marketing dei luoghi e delle emozioni

Egea – 2008

Il legame tra persona e luoghi, il territorio, un paese, una città è un complesso di percezioni ed emozioni. È una relazione caratterizzata più dall’affettività, dai sentimenti, che non dagli aspetti economicisti e dalla materialità. Anche il marketing si è accorto delle potenzialità dei luoghi come nuovi media e come territori della comunicazione in cui il brand può entrare in contatto diretto e dinamico con i consumatori. L’esigenza di scoprire e utilizzare nuovi spazi di comunicazione è diventata una costante dei mercati più evoluti e competitivi e risponde alla necessità delle aziende di esprimere i valori più intimi del brand, integrarli con le altre variabili di acquisto e di consumo e farli interagire con gli altri momenti della vita quotidiana.

 


 

Marketing emozionale

Egea – 2006

Quali sono gli atteggiamenti, i comportamenti, le preferenze e le emozioni di coloro che effettuano acquisti? È possibile misurare le loro emozioni prima durante e dopo gli acquisti? Come reagisce la mente dei consumatori quando è stimolata da una pubblicità, una promozione, mentre si trova in un supermercato, o mentre naviga in un sito di e-commerce? Con l’ausilio di discipline diverse – visual sociology, neuroscienze, design, psicolinguistica, analisi letteraria e scienza cognitiva, marketing ma anche filosofia della mente, estetica e sistemica – l’autore si addentra nell’analisi dei luoghi dove si incontrano mente, cervello, corpo e società, ne esplora complessità e implicazioni simboliche.

 

 

')

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile e intuitivo. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi