Tecnostudi

Tutti gli articoli scritti da: Tecnostudi

Tecnostudi Comunicazione premiata agli OpenArt Award

Tecnostudi premiata agli OpenArt Award 2018
Tecnostudi Comunicazione premiata agli OpenArt Award

Sabato 10 novembre si è tenuta la cerimonia di premiazione degli OpenArt Award 2018, l’importante premio di comunicazione che raggiunge ogni anno il maggior numero di lavori iscritti in Italia ad un premio di pubblicità (1018 artwork alla sua VII edizione, con 131 agenzie partecipanti) e che vanta un respiro internazionale (20 di queste agenzie sono extra italiane), nonché numerosi patrocini istituzionali. È anche un premio particolare nel panorama della comunicazione, perché la giuria è costituita per intero da studenti dei corsi di grafica e comunicazione pubblicitaria di OpenArt. Tecnostudi, nello splendido contesto dell’Istitut Français Grenoble di Napoli, ha avuto quindi il grande onore di ricevere la targa Argento per la categoria Outdoor per la campagna 2018 di Ameasyng. “Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo premio al nostro lavoro”, afferma Elena Sabattini, AD dell’agenzia, “e averlo ricevuto per una campagna innovativa grazie al servizio che rappresenta è per noi ulteriore motivo di soddisfazione. Tecnostudi sta crescendo rapidamente e affronta ogni giorno sfide sempre più emozionanti a fianco dei propri clienti, riconoscimenti come questo ci confermano che siamo sulla strada giusta”. Leggi tutto

INCONTRO: Emoziona con un evento

Tecnostudi comunicazione Bologna - Eventi emozionali
INCONTRO: Emoziona con un evento

Gli eventi sono in tutto e per tutto uno strumento di marketing, che troppo spesso le aziende non sfruttano nel migliore dei modi. Ogni aspetto della vita aziendale può essere celebrato attraverso un evento. Ancora meglio se l’evento è emozionale. Cosa significa emozionale? E qui entrano in gioco Tecnostudi, con la sua esperienza nel Neuromarketing e Antonelli, che fa del dono personalizzato e curato nei minimi dettagli la sua filosofia. Si perché disturberemo nientemeno che le Neuroscienze: come il nostro cervello sente e ragiona, come sollecitare determinate emozioni in momenti ben precisi affinché quel messaggio per noi importante sia memorizzato, quel prodotto ricordato, quel servizio acquistato. Come si costruisce un evento emozionale efficace? Come lo si rende indimenticabile? Come ci si fa ricordare anche a distanza di tempo grazie ad un sapiente uso dei cadeau personalizzati? Scopri insieme a noi come creare un evento emozionale da effetto wow! Ti aspettiamo il 17/10/2018 h. 16:30 presso Antonelli Dolciumi - Via Bizzarri 5 - 40012 Bargellino di Calderara di Reno (BO) Iscriviti all'incontro Associati per Associati Leggi tutto

I lavori di Tecnostudi ammessi al Premio OpenartAward 2018

Tecnostudi comunicazione Bologna - news tecnos openartaward
I lavori di Tecnostudi ammessi al Premio OpenartAward 2018

Siamo onorati di partecipare alla VII edizione del Premio OpenartAward. 9 dei nostri lavori realizzati nell’ultimo anno fanno parte dei 1018 ammessi alla gara, a cui partecipano 131 tra le agenzie più importanti di tutta Italia. Openartaward 2018: incredibile successo di partecipazioni!!! Anche quest’anno il premio alla pubblicità OpenartAward conferma il trend di crescita in termini di partecipazione e di interesse raggiungendo numeri di valore assoluto nel panorama delle manifestazioni di settore. Lo scorso luglio è scaduto il termine di partecipazione alla settima edizione del premio organizzato dall’istituto specialistico napoletano OPENART che da 19 anni si occupa di formazione nell’ambito della grafica e della comunicazione pubblicitaria. I numeri raccolti in questa settima edizione dicono che OpenartAward è forse il premio alla pubblicità “più partecipato” in Italia: 131 agenzie di comunicazione in gara hanno messo a concorso ben 1018 artworks in rappresentanza di 675 marchi aziendali (ogni agenzia aveva la possibilità di proporre 2 lavori per ognuna delle 9 categorie previste). Di queste, che rappresentano praticamente tutto il territorio italiano, ben 20 hanno sede in paesi europei (Spagna, Inghilterra, Francia, Austria, Malta) a testimonianza del respiro internazionale che sta assumendo in maniera sempre più marcata, anno dopo anno, il premio. Anche quest’anno, oltre ai patrocini istituzionali... Leggi tutto

E-commerce per PMI: la soluzione definitiva

Tecnostudi comunicazione Bologna ecommerce per PMI
E-commerce per PMI: la soluzione definitiva

Farete è ormai diventata la fiera di riferimento delle aziende associate a Confindustria Emilia, che grazie alla fusione con le territoriali di Modena e Ferrara avrà quest’anno un’estensione mai raggiunta prima! Tecnostudi ha quindi deciso, oltre al tradizionale stand (Pad 18 stand M63-N73) con cui ogni anno è presente alla manifestazione, di realizzare un workshop che, come gli anni passati, incontri l’interesse delle PMI supportandole nel loro marketing, nostro punto di forza. Parleremo quindi di un tema molto caldo per gli imprenditori, quello dell’e-commerce e di come realizzarlo affinché sia efficace. Il mercato dell’e-commerce, infatti, in Italia è ancora in crescita nel 2018, con un aumento in valore degli acquisti del 15% sul 2017. E non si parla necessariamente di aziende che si rivolgono al consumatore finale: sono tanti gli esempi anche di e-commerce B2B di grande successo. E sono svariati gli elementi di cui tenere conto nella realizzazione di un e-commerce che converta i visitatori in clienti, che li fidelizzi. Elementi che molto spesso l’imprenditore conosce solo per sommi capi o nell’interezza del loro peso per il risultato finale. E soprattutto, come fare per non perdere tempo e risorse nel cercare le migliori soluzioni per pagamenti, logistica, sviluppo e realizzazione del progetto nel suo... Leggi tutto

Per un’usabilità migliore: la checklist per capire se il tuo sito web funziona bene

Tecnostudi comunicazione Bologna sito web
Per un’usabilità migliore: la checklist per capire se il tuo sito web funziona bene

Nell’agosto del 1991 Tim Berners-Lee, il papà del World Wide Web, mise al mondo il primo sito web della storia, che è ancora raggiungibile a questo link: sfondo bianco e un testo essenziale che comprende i link alle altre pagine. Nessuna immagine, nessun menu di navigazione, nessun link esterno e un banale font per il testo: l’antenato degli attuali siti web era solo un insieme di pagine bianche anonime. Sono trascorsi meno di trent’anni da allora e i siti web sono divenuti l’asset di marketing più potente a disposizione delle aziende: colorati, dinamici, pieni di immagini, video, animazioni flash, banner pubblicitari, pop-up e chatbot. In poco tempo i siti web hanno subito una radicale trasformazione: prima erano come la vetrina di un piccolo negozietto di paese, oggi sono l’equivalente di un enorme centro commerciale. Purtroppo però sono anche lo strumento che invecchia più velocemente, specialmente quando vengono realizzati senza un criterio strategico alle spalle. Primo passo: Usabilità e User Experience Come facciamo allora a realizzare un sito web che non soffra di invecchiamento precoce e duri nel tempo nonostante le mode e i necessari aggiornamenti? C’è una parola chiave che ci viene incontro: “usabilità”. L'usabilità ha sostituito l'etichetta obsoleta di "user friendly",... Leggi tutto

Facebook Marketing per aziende B2B: tutto ciò che devi sapere

Tecnostudi comunicazione Bologna aziende b2b
Facebook Marketing per aziende B2B: tutto ciò che devi sapere

Per alcune aziende è relativamente semplice ottenere like, fan e commenti su Facebook, per altre invece la sfida è un po’ più ardua. Come agenzia di comunicazione abbiamo spesso rassicurato le aziende che lavorano nel B2B sul fatto che sì, anche Facebook può essere una buona occasione di marketing. Non siamo su LinkedIn e occorre qualche sforzo in più e molta più strategia, ma tuttavia è possibile individuare anche su Facebook una community che possa essere coinvolta in modo organico e autentico. Prova le Stories È facile suscitare emozione in un utente di Facebook se si parla di un prodotto di make up, di un abito, di un ristorante, una penna... Questa connessione emotiva può essere più difficile da stabilire per i clienti B2B, perché il business non è così emotivamente coinvolgente come le esperienze che ci riguardano nella nostra vita personale. Pensaci: sei più affezionato al tuo parrucchiere o al fornitore delle macchinette del caffè del tuo ufficio? Le Stories possono aiutarti a costruire quella relazione con il tuo cliente necessaria per creare una community su Facebook: puoi raccontare sia la storia del tuo brand che, per estensione, le storie dei tuoi clienti. A volte puoi fare entrambe le cose contemporaneamente. Vedrai che... Leggi tutto

Tredici ragioni per iniziare a fare sul serio sui social media

Tecnostudi comunicazione Bologna Social
Tredici ragioni per iniziare a fare sul serio sui social media

Ciao, siamo Tecnostudi, un’agenzia di comunicazione. Non smanettare su qualsiasi cosa tu stia utilizzando per leggerci: siamo una vera agenzia, qui, in diretta e sul blog. Mangia qualcosa e mettiti comodo: stiamo per raccontarti perché è importante fare sul serio sui social media. E se ci stai leggendo vuol dire che almeno una di queste tredici ragioni riguarda anche te e la tua azienda. Piccola premessa: se l’intro a questo articolo ti sembra un po’ bizzarro, forse non hai ancora avuto occasione di vedere Tredici (titolo originale: 13 Reasons Why), una delle serie TV di Netflix più acclamate dell’ultimo anno. Poco male: quello che leggerai di seguito ti riguarda comunque, continua a leggere e scoprirai perché. 1) Il traffico web I post sui social media guidano il traffico al tuo sito web. Qualunque sia il tuo settore, segmento e pubblico, una parte sostanziale dei tuoi clienti e lead sono su Facebook, su Instagram o su altri social network, arrenditi all’evidenza. Avere accesso a queste piattaforme ti aiuta ad aumentare il traffico, in particolare verso i contenuti più recenti del tuo sito web, che hanno bisogno di una piccola spinta iniziale. I post sui social media offrono al tuo target potenziale l'opportunità di trovare i tuoi nuovi... Leggi tutto

Nel 2018 Revlon® e American Crew™ ampliano la collaborazione con Tecnostudi Comunicazione

Tecnostudi comunicazione Bologna per Revlon Italia
Nel 2018 Revlon® e American Crew™ ampliano la collaborazione con Tecnostudi Comunicazione

Il 2018 vede ampliarsi la collaborazione tra Tecnostudi Comunicazione e Beautyge Italy S.p.a. con l’affiancamento per le digital PR dei brand Revlon® e American Crew™ Il 2018 ha visto l’ampliamento alle digital PR della collaborazione di Tecnostudi Comunicazione con i brand Revlon® e American Crew™. Questa partnership ci permette di accompagnare Revlon®, lo storico marchio del make up B2C, nella campagna internazionale “Live Boldly” lanciata a gennaio, che celebra le donne e la bellezza in tutte le sue forme. Una campagna innovativa nel suo settore che si rivolge a tutte le donne superando i tradizionali canoni di bellezza e che ci onora di collaborazioni con influencer del calibro di Virginia Varinelli, Eleonora Petrella e Michela Parisi. L’iniziativa promossa in occasione di San Valentino ha visto coinvolte altre 18 influencer su Instagram che hanno postato le loro foto con il rossetto Super Lustrous generando 35.000 interazioni. A maggio, Tecnostudi ha anche affiancato American Crew™, leader mondiale nel man’s grooming, nella promozione della campagna di comunicazione che vede come testimonial Marco Belinelli, la star del basket internazionale. Un progetto per aumentare la visibilità della linea di prodotti per la cura dello stile maschile per il quale abbiamo gestito la campagna di digital PR; i tre influencer selezionati,... Leggi tutto

Una nuova campagna ADV per Ciicai

Tecnostudi comunicazione Bologna Ciicai
Una nuova campagna ADV per Ciicai

Per la nuova campagna ADV di Ciicai, Tecnostudi Comunicazione mette al centro i valori del brand Al via la nuova campagna del Gruppo Ciicai con la creatività ideata da Tecnostudi. L’agenzia di comunicazione bolognese affianca il Consorzio di idrotermosanitari da oltre 30 anni, e da più di 10 ne cura le campagne ADV. L’obiettivo 2018 è quello di consolidare l’immagine dell’azienda sul territorio e far conoscere i tratti caratteristici di una realtà in costante crescita. Soggetto della campagna diventano così i prodotti dei fornitori con il loro livello qualitativo, il design di eccellenza e i servizi di progettazione personalizzati, il vero plus di Ciicai. La creatività è stata declinata oltre che per la sede di Bologna anche per la filiale di Faenza, mentre per le sedi di Ferrara e Imola sono stati realizzati soggetti specifici che meglio rispecchiano l’immagine di queste filiali. Tecnostudi gestisce anche il piano media studiato per diffondere in modo capillare sul territorio la conoscenza del brand tra i consumatori; sono previste uscite sulla stampa, Il Resto del Carlino, La Repubblica e Il Corriere, passaggi in radio e affissioni outdoor con i formati 4x3. Il Gruppo Ciicai è un’importante realtà che punta ad essere un riferimento per i propri soci installatori di idrotermosanitari... Leggi tutto

Il Neuromarketing mette il cliente al centro con il Neuromarketing Learning Program

Tecnostudi comunicazione Bologna corsi neuromarketing
Il Neuromarketing mette il cliente al centro con il Neuromarketing Learning Program

Tecnostudi Comunicazione e Ainem hanno guidato imprenditori e manager durante i corsi di Neuromarketing, Neurobranding e Neuroselling. L’agenzia di comunicazione bolognese Tecnostudi ha organizzato in partnership con Ainem, Associazione Italiana di Neuromarketing, il percorso formativo Neuromarketing Learning Program tra aprile e maggio 2018. I massimi esperti italiani a livello internazionale, Francesco Gallucci, pioniere del Neuromarketing in Italia, e Caterina Garofalo, presidente di Ainem hanno accompagnato gli allievi in questo percorso alla scoperta delle Neuroscienze applicate alle attività di marketing, comunicazione, branding e selling dell’azienda. Imprenditori, manager del marketing e della comunicazione, creativi, responsabili delle vendite hanno partecipato con entusiasmo a questo percorso formativo che li ha guidati a scoprire come parlare al proprio cliente nel modo giusto. Il Neuromarketing Learning Program Abbiamo iniziato con il Neuromarketing strategico che ha spiegato come i clienti recepiscono a livello inconscio i messaggi che le aziende vogliono proporre, per poi apprendere come affermare e dare autorevolezza al nostro brand grazie al Neurobranding e, infine, il Neuroselling ci ha svelato come adeguare le strategie di vendita ai bisogni dei clienti. “Il Neuromarketing”, afferma Elena Sabattini - Ad di Tecnostudi, “in poche parole, studia come rendere il brand memorabile, come le emozioni guidano le scelte d’acquisto del cliente. Con il Neuromarketing Learning... Leggi tutto

Il nostro sito fa uso di Cookies per memorizzare alcuni tuoi dati e per offrirti la migliore esperienza di navigazione. Nella nostra Cookie Policy (link alla policy) puoi vedere tutti i cookies che utilizziamo e come esercitare i tuoi diritti in base al regolamento UE 2016/679 (GDPR). Cliccando sul pulsante accetti l’utilizzo dei Cookies per il nostro sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi